Header Ads

test

5 libri per l'estate 2019

Secondo i dati Ansa del Gennaio 2019 in estate si legge di più, proprio così!
Sembra che uno dei momenti più adatti per leggere sia proprio il periodo a cavallo tra Giugno e Settembre, si calcola quindi che 24 milioni di persone, con maggioranza femminile con ben il 48% rispetto al 35% dei maschi sfoglieranno un libro in più durante le vacanze estive o le pause lavorative di questo afoso periodo.
Noi ci siamo permessi di stilare una bella rosa di 5 libri che potrebbero allietare le vostre giornate, romanzi, racconti e poesie di autori esordienti o affermati che si stanno distinguendo in maniera particolare tra il passa parola generale dei lettori sotto l'ombrellone, e attraverso i Social Network come Facebook.
Partiamo con la poesia, Poesie Creaturali di Tiziano Fratus per i tipi di Libreria della Natura Edizioni pubblicato nel Gennaio 2019 è già andato in ristampa a Marzo, e continua a riscuotere un grande successo nell'ambito letterario. Fratus chiamato anche “uomo radice” è un autore affermato che ha già pubblicato con i maggiori marchi editoriali come Mondadori e Feltrinelli, in questa nuova raccolta poetica davvero molto corposa con ben 266 pagine, è riuscito a dare vita a delle vere e proprie creature editando i suoi versi in maniera eccezionale, alcune poesie prendo la forma delle foglie, altre di vasi o profili animaleschi che rispecchiano i temi della natura, altre ricordano la forma di un missile, e proprio contro la guerra il poeta scrive “La storia che si legge nei libri non basta mai”. Una poesia piacevole e ricca di spunti interessanti che risulta un vero tocca sana sia per gli occhi, che per l'intelletto!
Come secondo libro abbiamo scelto un'opera definita una storia pulp di Rock e provincia, il titolo è Il vento, racconti di una canzone scritto da Vincenzo Elviretti classe 1981, edito nel 2019 per Catartica Edizioni. Il vento è il titolo di una canzone che viene introdotta tra le prime pagine del libro, la canzone da il via alla storia di Fabietto, la sua vita si svolge tra i bar che frequenta, tra la sala prove con la sua band, e qualche pizza con gli amici. Qualche tempo dopo il testo di questa sua canzone verrà ritrovato scritto sul pavimento nel luogo di un delitto che catapulterà il personaggio principale in un vortice intrigante che ricorda molto un giallo dalle tinte dark. La suspense è garantita.
Il terzo libro da portare sotto l'ombrellone è Avviso di chiamata un romanzo al femminile scritto da una sceneggiatrice di successo come Delia Ephron, edito da Fazi Edizioni, la storia è un autobiografia che l'autrice ha scritto dando al personaggio il nome di Eve il suo alter ego, una quarantenne che organizza eventi a Los Angeles. La sua è una famiglia di artisti bizzarri ed eccentrici, la sorella maggiore dirige una rivista di moda a New York, la sorella minore invece recita in una soap opera, il loro rapporto è incentrato sulla rivalità e la gelosia, ma sono tutte e tre molto legate tra loro e quando ci sono dei problemi da affrontare dimostrano tutte insieme la loro grande forza. Da questo libro di recente è stato tratto un film dal titolo omonimo con Meg Ryan e Diane Keaton.
Come quarto consiglio letterario abbiamo scelto un altro libro edito Catartica Edizioni, che continua a sfornare delle ottime opere letterarie, Ala Morta di Pier Mauro Marras affronta un tema molto importante, un thriller psicologico ambientato in una centrale nucleare dismessa che ricorda molto il disastro nucleare di Chernobyl, argomento tornato sulla cresta dell'onda anche dopo la serie omonima distribuita in Italia per HBO e Sky che in 5 puntate racconta i fatti del 26 Aprile 1986.
Il romanzo di Pier Mauro Marras racconta di Sasha, un uomo solitario che una sera dopo aver bevuto si ritroverà a parlare con un povero barbone, un altro miserabile come lui, che deciderà di raccontargli la storia di questa centrale nucleare abbandonata. Nascerà così dentro di lui l’idea folle di allontanarsi dalla città caotica per rifugiarsi in quel posto dimenticato dal mondo. Un rifugio sicuro dalla realtà quotidiana, ma non troppo.
L'ultima proposta letteraria è un classico commerciale di grande successo, Fuoco e Sangue di George R. R. Martin edito Mondadori apre un nuovo spiraglio per i fan del Trono di Spade delusi dal finale dell'ottava e ultima serie tv. In questo libro l'autore best-seller, in quasi 700 pagine racconterà l'emozionante storia dei Targaryen, ripercorrendo le vicende che anticipano la sua saga di successo come “le cronache del ghiaccio e del fuoco”. Avremo modo di conoscere le vicende antiche della famiglia dei signori dei draghi stabilitasi a Roccia del Drago, con il leggendario Aegon il conquistatore creatore del Trono di Spade tanto celebre attraverso i libri di Martin e la serie Tv di HBO.
Con queste 5 entusiasmanti proposte speriamo di avervi consigliato al meglio, scegliendo per voi dei libri che segneranno la vostra bella estate, dopo tutto l'importante è passare una mezz'ora di relax sopra la sabbia, cullati dal rumore delle onde e dalle righe di una lettura intrigante. Non mi resta che augurarvi Buona lettura e soprattutto, Buone vacanze...

di Fabrizio Raccis