Header Ads

test

Prorogato al 1 agosto 2024 il Concorso “Far Filò. Racconti Veneti”


Prorogato al 1 agosto 2024 la data di scadenza della prima edizione del concorso “Far Filò. Racconti veneti”. Questo concorso invita autrici e autori, senza limitazioni di nazionalità e cittadinanza, a esplorare e narrare il ricco patrimonio culturale del Veneto attraverso opere inedite di narrativa.

“Far Filò” vuole riscoprire e valorizzare le tradizioni di questa bellissima regione, invitando gli autori a creare racconti che parlino del Veneto, della sua gente, della sua storia, delle sue tradizioni e del suo patrimonio artistico. L’obiettivo è premiare le opere che sapranno raccontare il Veneto in tutte le sue sfaccettature, cogliendone l’essenza attraverso narrazioni innovative e coinvolgenti.

La giuria del concorso è composta da Giovanni Fara (editore), Giuseppe Brundu (editor), Michele Tacchella (consulente di comunicazione e giornalista) e Federico Longo (autore). La giuria, ancora per circa un mese, sarà alla ricerca di opere che sappiano coniugare la ricchezza della tradizione veneta con uno sguardo fresco e originale, in grado di affascinare e coinvolgere i lettori. Un certo interesse è stato riservato dalla giuria all’uso di espressioni tipiche e alla lingua veneta, che continua a essere parlata e valorizzata, e che trova impiego in numerose opere letterarie e teatrali che ne raccolgono la ricchezza espressiva.

Il Veneto, regione dalle molteplici sfaccettature, è capace di fondere tradizione e modernità. Le sue città storiche, come Venezia, Verona e Padova, sono culle di arte e cultura, mentre le campagne e le montagne custodiscono tradizioni antiche e radicate. “Far Filò” evoca le antiche tradizioni venete di ritrovarsi la sera in famiglia, tra amici e vicini di casa per raccontare storie, leggende e aneddoti.

Dettagli del Concorso
Quota di adesione: Gratis
Generi e categorie: Narrativa. Inedito, Racconti.
Premi: Pubblicazione
Data di scadenza: Il bando è stato prorogato al 1 agosto 2024.
Lunghezza dei testi: Minimo 10.000 caratteri, massimo 20.000 caratteri, spazi inclusi.
Formato accettato dei testi: Solo digitale
Condizioni di partecipazione: Aperto a opere inedite. Ogni autore/autrice può inviare al massimo un racconto.

Per maggiori dettagli e per leggere il bando completo, visitate il link al bando: https://www.indielibri.info/p/far-filo-racconti-veneti.html

Nessun commento